tag foto 15/09 tag foto 15/09 tag foto 15/09 tag foto 15/09 tag foto 22/08 A tag foto 22/08 B tag foto 22/08 C tag foto news tag foto tag foto 1 news tag foto 1 tag foto 1C

Lo yacht Venus di Jobs sotto sequestro.


















Il progetto segreto voluto da Steve Jobs in persona per la realizzazione dello yacht rivoluzionario per estetica e tecnologia dopo il varo avvenuto alcuni mesi fa, ora si trova sotto sequestro nel porto di Amsterdam.
Il blocco è dovuto ad un contenzioso aperto per non aver ricevuto per intero la somma pattuita in fase di realizzazione,mancano all'appello circa 3 milioni di euro dei nove iniziali, così il team di legali del designer francese Phillippe Starck, non ha perso tempo avviando la pratica per il sequestro :

Lo yacht è stato posto sotto sequestro mercoledì sera, ha affermato il legale, e resterà nel porto di Amsterdam in attesa che i legali di Jobs paghino quel che resta.
“Questo progetto è in corso d’opera dal 2007, ed è figlio d’un intenso scambio di informazioni e dettagli tra Jobs e Starck” ha dichiarato Roelant Klaassen, l’avvocato che rappresenta Ubik.
“Costoro si fidavano l’uno dell’altro, per cui non esiste un contratto molto dettagliato” ha affermato dopo.




Un mistero visto che dal giorno del varo lo yacht Venus non si è mosso dal porto, una fine che non era nei programmi, vediamo se ora la famiglia Jobs , almeno per completare un desiderio del defunto Steve salderà il conto economico.

Nessun commento

Powered by Blogger.