tag foto 1 tag foto 1A tag foto 1B tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 8

I nuovi processori Intel e lo sviluppo entro il 2013.














Alla fiera del computer a Taipei, Intel ha aggiornato la stampa sui progetti futuri dell'azienda sulla realizzazione di nuovi processori denominati Ultrabooks, cercando di ottenere il 40 % del mercato entro il 2012.
Questi processori porteranno alla realizzazione di notebook con designi sottile, leggero ed elegante, con uno spessore sotto i 20 mm , con costi intorno ai  1000$ ed un design simile al MacBook Air.
Intel descrive il passaggio per poter arrivare all'evoluzione dei processori in tre fasi:
il primo entro fine anno arriveranno i nuovi processori che garantiscono una diminuzione del risparmio energetico,ma continuando lo sviluppo per chip ancora più efficienti.
Il secondo passo è il nuovo processore Intel Ivy Bridge, che porterà una maggiore reattività,sicurezza ed una performance visiva.
Questo nuovo chip è basato su tecnologia di fabbricazione a 22 nanometri(nm) è un design transistor 3-D chiamato Tri-Gate.
Il terzo passo sarà lo sviluppo del processore Haswell entro il 2013, che porterà ad una riduzione della potenza del microprocessore ed anche del consumo energetico sui loro chip.
Ma cosa comporterà per Apple questi nuovi chip?
La realizzazione di questi nuovi chip porterà essendo Apple un partner di Intel , ad un aggiornamento dei MAC con il processore Ivy Bridge, entro la prima metà del 2012.

Nessun commento

Powered by Blogger.