tag foto tag foto tag foto tag foto tag foto tag foto tag foto

IO: l'app dei servizi pubblici della Pubblica Amministrazione vers 1.9.0

 

















IO permette di interagire facilmente e in modo sicuro con diverse Pubbliche Amministrazioni italiane, locali o nazionali, raccogliendo tutti i loro servizi, comunicazioni e pagamenti e in un'unica app.
In particolare tramite IO potrai:

- ricevere messaggi e comunicazioni rilevanti dagli enti pubblici, locali o nazionali;
- ricordare e gestire le tue scadenze verso la Pubblica Amministrazione, aggiungendo i promemoria direttamente nel tuo calendario personale;
- ricevere avvisi di pagamento, con la possibilità di pagare servizi e tributi dall’app in pochi secondi (direttamente dal messaggio o tramite scansione QR dell’avviso cartaceo);
- tenere traccia dei tuoi pagamenti verso la Pubblica Amministrazione, grazie allo storico delle operazioni svolte.

Per iniziare a utilizzare IO, devi registrarti con le tue credenziali SPID o, in alternativa, con la tua Carta d’Identità Elettronica (CIE). In seguito alla prima registrazione, potrai accedere più facilmente digitando il PIN scelto da te o tramite riconoscimento biometrico (impronta digitale o riconoscimento del volto), mantenendo un'autenticazione sicura.

IO è un progetto che cresce giorno dopo giorno, anche grazie ai feedback dei cittadini: se nell'utilizzarla vedi qualcosa che non funziona o che pensi possa essere migliorato, puoi segnalarlo attraverso gli appositi strumenti presenti in app.

Molte nuove funzionalità verranno rilasciate nei prossimi mesi: segui la roadmap di progetto sul sito io.italia.it

Novità nella versione 1.9.0

- risolto un bug per cui se la carta è bloccata (superati i 3 tentativi di PIN errato) veniva mostrato un errore generico anziché la schermata corretta

- aggiunto il supporto per la lettura delle carte CIE dei vari produttori (Gemalto,NXP,ST)

- rimosso il campo “importo” dal form per l’inserimento manuale di un pagamento

- se un bonus è presente nella lista dei bonus disponibili ma non è supportato dall’app viene mostrato un alert che invita l’utente ad aggiornare l’app per poterlo utilizzare

- migliorata la rappresentazione dei messaggi in stato di pagamento scaduto e in scadenza

- digitando il PAN della carta di credito, in fase di inserimento, viene riconosciuto il brand, mostrata l’icona relativa e aggiornato il placeholder del codice di sicurezza

- aggiornato il fac-simile dell'avviso di pagamento

- renaming della sezione “pagamenti” in “portafoglio”

- ora è possibile richiedere assistenza in merito a problemi durante l'onboarding di una carta di credito


L'app gratuita si può scaricare da questo link

Nessun commento

Powered by Blogger.