tag foto 1 tag foto 1A tag foto 1B tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 8

Arrivo del 'dark mode' e addio iTunes, novità Apple


Il 3 giugno al via a San Francisco la conferenza sviluppatori

L'addio ad iTunes, il negozio online che ha cambiato il mercato della musica e inaugurato nel 2001, l'arrivo sull'iPhone del 'dark mode', lo sfondo scuro che affatica meno la vista e già adottato da diverse piattaforme. Sono tra le novità attese all'annuale Conferenza degli sviluppatori di Apple (Worldwide Developer Conference, Wwdc), in programma dal 3 giugno a San Jose, in California. 
Un'occasione per l'azienda di Cupertino di mostrare le novità dei sistemi operativi iOS e macOs, pronti ad arrivare nei prossimi mesi su iPhone, iPad e computer della Mela. L'appuntamento, a cui sono attesi cinquemila sviluppatori di app, è una occasione per rafforzare l'app economy e il settore dei servizi che sta diventando sempre più vitale per Apple in un momento in cui le vendite di iPhone calano e le prospettive, vista la guerra tecnologica e commerciale degli Usa con la Cina, sono sempre meno rosee.
Secondo le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi sparirà l'iTunes monolitico che conosciamo, il software sarà smembrato in tre differenti app: MusicaPodcast e Tv. Altri rumors ipotizzano la presentazione di un aggiornamento dei pc professionali Mac Pro.
L'appuntamento cade anche in un periodo particolare per l'App Store, il negozio di applicazioni della Mela, su cui sono piovute critiche per un presunto abuso di posizione dominante. A protestare sono alcune grandi aziende, da Netflix a Spotify, mentre la Corte Suprema Usa nelle scorse settimane ha dato il via libera ad una causa contro il negozio.
Via ansa.it
Powered by Blogger.