tag foto news tag foto tag foto 1 news tag foto 1 tag foto 1C tag foto 1A tag foto 1B tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

Samsung copia Apple Watch: arriva lo smartwatch con la corona digitale

Samsung si ispira ad Apple Watch per la prossima generazione del proprio smartwatch integrando la corona digitale, anche se limitata ad una sola funzione: le altre saranno implementate su una nuova ghiera digitale















Il prossimo smartwatch di Samsung integrerà la corona digitale. Probabilmente attratta dalla particolare caratteristica del nuovo Apple Watch, l’azienda sudcoreana ha deciso di integrarla sulla prossima generazione del proprio smartwatch, con qualche piccolo potenziamento.
Nome in codice Orbis, sarà presumibilmente annunciato al Mobile World Congress di Barcellona nei primi giorni di marzo e sarà caratterizzato per l’appunto da un pulsante di accensione molto simile alla corona digitale di Apple. Non potendola copiare completamente in quanto Apple ne ha già brevettato la tecnologia – si legge sulle pagine di Sammobile – le funzioni di zoom e scorrimento, così come l’impostazione di un allarme, saranno invece implementate sulla ghiera del quadrante, ovviamente digitale, che circonderà il display dello smartwatch, per la prima volta rotondo anziché quadrato: il form-factor sarà quindi simile a quello del Moto 360, la cui azienda ha tra le altre cose spiegato che la prossima versione avrà anch’essa qualche funzione ispirata all’Apple Watch.
Tali caratteristiche sono già state brevettate da Samsung, con tanto di immagine, allegata in calce all’articolo, che mostra il funzionamento della tecnologia in arrivo sul prossimo smartwatch. Inoltre la ghiera digitale non si limiterà solo alle funzioni già implementate da Apple sulla propria corona digitale, in quanto Samsung prevede di rilasciare un SDK agli sviluppatori per consentire loro di ampliarne le funzionalità in base alle applicazioni che svilupperanno.
Data di lancio e prezzo non sono ancora stati annunciati, anche se si prevede l’arrivo entro marzo ad un prezzo che si aggirerà intorno a quello del nuovo Galaxy Gear S.



Via macitynet.it

Nessun commento

Powered by Blogger.