tag foto tag foto 1 news tag foto tag foto 1 news tag foto 1 tag foto 1 tag foto 15/09 tag foto 15/09 tag foto 15/09 tag foto 15/09 tag foto 22/08 A tag foto 22/08 B tag foto 22/08 C tag foto news

L'app Terremoto per iPhone e iPad.


























Terremoto mostra i dati relativi agli eventi sismici più recenti pubblicati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).
Caratteristiche principali:
✓ il supporto alle notifiche push consente di ricevere una notifica con i dettagli dell'evento appena quest'ultimo viene pubblicato (è possibile impostare una soglia minima di magnitudo sotto la quale gli eventi non vengono notificati e limitare l'invio solo ad eventi vicini ad una determinata località). Le notifiche push consentono all'applicazione di segnalare eventi anche quando inutilizzata, senza che questo comporti un maggior consumo di batteria
✓ i nomi delle località degli eventi sismici vengono calcolati, quando possibile, in modo automatico a partire dalle rispettive coordinate geografiche (georeferenziazione inversa); queste informazioni vengono mostrate insieme al distretto sismico (già presente nei dati grezzi)
✓ graficazione dell'entità e della collocazione temporale (ultime 24 ore e giorni precedenti) degli eventi sismici sulla mappa. Il colore rosso indica gli eventi delle ultime 24 ore, l'arancione quelle precedenti; le dimensioni e la tipologia della figura geometrica utilizzata indica l'intensità della scossa
✓ lista eventi, vista di dettaglio, condivisione su Facebook, Google+, Twitter ed email

I dati mostrati dell'applicazione e utiizzati per le notifiche push sono quelli pubblicati dall'INGV; la pubblicazione di questi dati avviene solitamente dopo un ritardo di ca. 20 minuti dall'evento sismico.

L'applicazione è stata sviluppata autonomamente dall'autore senza alcun legame con l'INGV. L'autore non fornisce alcuna garanzia esplicita o implicita sulla veridicità ed accuratezza dei dati, né sul corretto funzionamento dell'applicazione; si declina ogni responsabilità su qualsiasi danno derivante dal'utilizzo: ogni rischio è a totale carico dell'utente.

Parametri delle localizzazioni dei terremoti © ISIDe Working Group (INGV, 2010)

Novità nella versione 1.3

v1.3
✓ nuovi eventi recenti con magnitudo ≥ 3 dall'ultimo utilizzo di Terremoto vengono segnalati con una vibrazione durante l'uso dell'app
✓ lo zoom per la mappa statica allegata durante la condivisione di un evento su Facebook, Google+, Twitter o via mail è ora contestuale in base alla localizzazione della scossa (es.: zoom minore per eventi in mare aperto)
✓ l'arrivo di eventuali notifiche push in seguito a nuovo evento sismico è ora segnalato anche durante l'uso dell'applicazione
✓ ottimizzato il download degli eventi sismici in termini di impatto su server e rete
✓ miglioramenti e bug fix minori

v1.2
✓ compatibilità iOS6 e iPhone5
✓ possibilità di condividere eventi su Facebook, Twitter, Google+ o via mail dalla pagina di dettaglio
✓ introdotta la possibilità di restringere la lista degli eventi a quelli vicini alla posizione corrente o quella individuata dal filtro eventualmente impostato per le notifiche push
✓ lo zoom per la mappa nella vista di dettaglio è ora contestuale in base alla localizzazione della scossa (es.: zoom minore per eventi in mare aperto)
✓ legenda con i significati della simbologia presente sulla mappa
✓ miglioramenti e bug fix minori


L'app gratuita si può scaricare da questo link

Nessun commento

Powered by Blogger.