Sempre più italiani “entrano” in banca con le App ~ THE APPLE FOR YOU

sabato 16 agosto 2014

Sempre più italiani “entrano” in banca con le App

Più di 7 mila download al giorno, e il 20% usa per l’acceso i dispositivi mobili













Sempre più italiani «entrano» in banca con le App, con oltre 7 mila download di applicazioni per il mobile banking effettuati in media ogni giorno. Lo rivela una ricerca a cura dell’Abi Lab e della Shcool of Management del Politecnico di Milano.

Nel 2013 il 96% delle banche mette a disposizione delle App per accedere ai servizi bancari in mobilità (era l’88% nel 2012) . Il 20% degli italiani attivi su internet banking ha fatto operazioni anche attraverso lo smartphone: a questo ritmo, nel 2015 il numero di correntisti operativi anche su questo canale supererà il 50%. Il 70% delle banche ha dichiarato di voler incrementare gli investimenti dedicati al mobile banking nel budget del prossimo anno, mentre per il 30% delle banche si parla addirittura di «forte aumento» delle risorse stanziate per il canale.

Per quanto riguarda i servizi più usati dai clienti di mobile banking, il 32% preferisce lo smartphone al computer soprattutto per consultare saldo e movimenti di conto corrente o per cercare lo sportello automatico e la filiale della propria banca più vicina. Col tablet invece si fanno soprattutto bonifici e giroconti. La multicanalità e la sempre maggiore integrazione dei canali resta comunque alla base dell’esperienza d’uso dei clienti di mobile banking che in alcune occasioni ricorrono a un «salto di canale» completando un’operazione iniziata su smartphone o tablet via computer (29%), in filiale (20%), allo sportello automatico (18%), attraverso un promotore finanziario o il call center della banca (3%).


Via lastampa.it

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More