Miracolo iPhone X in Cina: accelera la migrazione da Android ~ THE APPLE FOR YOU

venerdì 22 dicembre 2017

Miracolo iPhone X in Cina: accelera la migrazione da Android

Doppio miracolo di iPhone X in Cina: secondo Morgan Stanley il telefono top di Cupertino accelera il rinnovo dei terminali degli utenti che possiedono già un iPhone, già a partire da iPhone 7. Ma soprattutto aumenta la migrazione da Android


Ancora prima dell’arrivo numerosi analisti avevano previsto l’effetto dirompente di iPhone X ed ora gli effetti si stanno realmente verificando in Cina: il terminale top di Apple accelera il rinnovo degli iPhone e anche la migrazione da Android.
Il doppio miracolo di iPhone in Cina è rilevato da Morgan Stanley: l’ultimo report evidenzia che l’adozione di iPhone X supera quella di iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Mentre finora tutti i principali analisti indicavano come possibile o molto probabile il passaggio a iPhone X da parte di chi già possedeva un iPhone vecchio di 2 o 3 anni, ora in Cina emerge che quasi la metà degli utenti che possiedono iPhone 7 e 7 Plus passano a iPhone X. Per questa ragione Kate Huberty che firma il report, segnalato da 9to5Mac, prevede un forte incremento della domanda iPhone X nel Paese, generata dagli utenti che possiedono un iPhone precedente.

 










Ma come anticipato questa non è l’unica buona notizia per Apple perché aumenta anche la migrazione da Android. Sempre grazie a iPhone X aumenta il tasso netto di switch, vale a dire la percentuale di utenti che abbandonano un dispositivo del robottino verde a cui viene sottratto il numero di utenti che fanno il contrario, cioè che da iPhone passano ad Android.
All’inizio di ottobre il tasso netto di switch da Android era del 6,7%, percentuale che è poi aumentato fino al 9,2% con la disponibilità di iPhone X. Sarà molto interessante verificare se questi due effetti combinati si verificheranno anche in altri paesi, in ogni caso questo report rappresenta una ottima notizia per Apple che ormai da anni fatica sempre più a conquistare quote di mercato in Cina dove dominano Android e una costellazione pressoché infinita di dispositivi di costruttori locali.
Nel frattempo Apple è riuscita ad incrementare la produzione e ridurre i tempi di attesa: ora in Italia chi ordina iPhone X su Apple Store online lo riceve il 28 dicembre, mentre in diversi negozi Apple Store e rivenditori Apple Premium Reseller aumenta la disponibilità per colori e memoria.

Via macitynet.it

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More