Riparare lo schermo iPhone X costa 321 euro, se si rompe il dorso in vetro piangerete ~ THE APPLE FOR YOU

venerdì 27 ottobre 2017

Riparare lo schermo iPhone X costa 321 euro, se si rompe il dorso in vetro piangerete

Apple pubblica i prezzi per riparare iPhone X per interventi non coperti dalla garanzia. Riparare lo schermo costa 321 euro ma se per sfortuna cade e si rompe il retro in vetro preparatevi a piangere

Chi questa mattina è riuscito a prenotare iPhone X farebbe bene a comprare al più presto l’estensione di garanzia AppleCare+: se per sfortuna il nuovo iPhone X dovesse cadere rovinando il lato posteriore in vetro, la riparazione costa così tanto che alcuni potrebbero trovare più conveniente l’acquisto di un top di gamma Samsung.
Accantoniamo subito il paradosso sarcastico ma, chiediamo venia, balza in mente consultando il nuovo listino prezzi pubblicato da Apple per riparare iPhone X con interventi non coperti dalla garanzia ufficiale del costruttore che, lo ricordiamo, in Italia e in Europa vale per due anni per i privati, un solo anno per aziende e partite IVA.


riparare lo schermo iPhone x


La prima botta arriva per riparare lo schermo iPhone X, operazione che costa 311 euro, la più elevata richiesto finora da Apple per sostituire il display di un iPhone. Il costo risulta decisamente superiore rispetto ai modelli delle precedenti generazioni perché in questo caso si tratta di un pannello OLED, costruito con specifiche elevata richieste da Cupertino, per di più con una forma non regolare, un insieme di fattori che contribuisce a far lievitare il prezzo.
Come anticipato però il peggio non è riparare lo schermo iPhone X, bensì una riparazione per quello che le clausole indicano come “danni di altro tipo”, operazione per cui saremo costretti a sborsare la bellezza di 611 euro. La dicitura è generica ma occorre ricordare che in questa voce rientra anche la sostituzione del pannello in vetro posteriore, un danno che, nonostante le rassicurazioni di Apple sugli speciali materiali impiegati per realizzare un vetro ultra resistente, è un incidente e un guasto che sembra difficile poter escludere durante la vita utile del terminale.



applecare icon 80027ott17


Come è facile intuire i prezzi per riparare lo schermo iPhone X e anche il costo per le riparazioni da “danni di altro tipo” risultano superiori a qualsiasi altro iPhone. Il secondo più costoso in classifica è iPhone 8 Plus con 201 euro per il display e 451 euro per gli altri danni.
Da tutto ciò ne deriva un consiglio da prendere al volo: chi ha comprato iPhone X farebbe bene a comprare subito l’estensione di garanzia AppleCare+ al prezzo di 229 euro. Acquistandola il nostro terminale è protetto da una garanzia estesa valida 2 anni che include anche due interventi di riparazione per danni accidentali. Così se rompiamo il display con AppleCare+ pagheremo solo 29 euro, mentre per gli altri danni solo 99 euro.
Visto il listino prezzi qualcuno potrebbe optare per un iPhone non X: oltre al risparmio sul terminale, costa un po’ meno anche l’estensione di garanzia: AppleCare+ costa 169 euro per iPhone 8 Plus, 7 Plus e anche 6s Plus, mentre per iPhone 8, iPhone 7 e iPhone 6s la garanzia AppleCare+ costa 149 euro.

Via macitynet.it/

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More