Mi chiamo Bond, James Bond. Apple e Amazon in corsa per i diritti sul prossimo 007 ~ THE APPLE FOR YOU

mercoledì 6 settembre 2017

Mi chiamo Bond, James Bond. Apple e Amazon in corsa per i diritti sul prossimo 007

Scaduto il contratto con Sony, i due giganti tech cercano di assicurarsi l’esclusiva per la prossima avventura dell’agente segreto più famoso al mondo. Che potrebbe aiutarli a conquistare nuovo spazio nel mercato dello streaming video





Scaduti nel 2015 con Spectre i diritti di Sony su 007, nella corsa ora entrano anche i giganti tecnologici Apple e Amazon. L’asta per i diritti cinematografici su James Bond ha preso una piega inaspettata, rivela Hollywood Reporter.

Per l’acquisto dei diritti, oltre alle major Warner Bros, Universal, Sony e Fox, si sono presentati anche i due colossi dell’informatica e dell’e-commerce. L’acquisto del marchio potrebbe andare oltre i semplici diritti cinematografici e trasformarsi in occasione di sviluppo di nuovi prodotti di franchising, ma soprattutto per cambiare radicalmente il panorama dell’offerta streaming online, dove l’anteprima o l’esclusiva dei diritti sull’ultimo film di O07 potrebbe davvero fare la differenza. Una valutazione del franchise di 007 si aggira fra i due e i cinque miliardi di dollari, secondo gli esperti citati dal sito americano.


Via lastampa.it



0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More