Terremoto l'app per iPhone e iPad si aggiorna alla vers 3.1 ~ THE APPLE FOR YOU

sabato 26 marzo 2016

Terremoto l'app per iPhone e iPad si aggiorna alla vers 3.1















Terremoto mostra i dati relativi agli eventi sismici più recenti pubblicati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Include Terremoto per Apple Watch.
Caratteristiche principali:
- le notifiche push consentono di ricevere una notifica con i dettagli dell'evento appena quest'ultimo viene pubblicato. È possibile impostare una soglia minima di magnitudo sotto la quale gli eventi non vengono notificati e/o limitare l'invio solo ad eventi vicini ad una determinata località. Attraverso le notifiche l'applicazione può segnalare eventi anche quando inutilizzata, senza alcun impatto sul consumo di batteria
- i nomi delle località degli eventi sismici vengono calcolati, quando possibile, in modo automatico a partire dalle rispettive coordinate geografiche (georeferenziazione inversa); queste informazioni vengono mostrate insieme al distretto sismico (già presente nei dati grezzi)
- graficazione dell'entità e della collocazione temporale (ultime 24 ore e giorni precedenti) degli eventi sismici sulla mappa. Il colore rosso indica gli eventi delle ultime 24 ore, l'arancione quelle precedenti; le dimensioni e la tipologia della figura geometrica utilizzata indica l'intensità della scossa
- lista eventi, vista di dettaglio, condivisione su Facebook, Google+, Twitter ed email
- export degli eventi verso altre app (ad.es.Google Earth)
- ricerca e accesso contestuale dagli eventi correnti al bollettino sismico (eventi dal 1983 ad oggi)
- ottimizzato per iPhone, iPhone5, iPhone6/6+ e iPad
- Widget per centro notifiche (iOS8), per accedere velocemente all'evento sismico più rilevante delle ultime 24 ore
- possibilità di visualizzare e ricevere notifiche anche per eventi che si verificano al di fuori del territorio italiano (dati NON INGV, attivazione via in-app-purchase)

I dati relativi agli eventi che si verificano sul territorio italiano (mostrati dell'applicazione e utilizzati per le notifiche push) sono quelli pubblicati dall'INGV; la pubblicazione di questi dati avviene solitamente dopo un ritardo di ca. 20 minuti dall'evento sismico.

L'applicazione è stata sviluppata autonomamente dall'autore senza alcun legame con l'INGV o altri enti. L'autore non fornisce alcuna garanzia esplicita o implicita sulla veridicità ed accuratezza dei dati, né sul corretto funzionamento dell'applicazione; si declina ogni responsabilità su qualsiasi danno derivante dal'utilizzo: ogni rischio è a totale carico dell'utente.

Parametri delle localizzazioni dei terremoti sul territorio italiano © ISIDe Working Group (INGV, 2010)

Novità nella versione 3.1

- versione watchOS2 (supporto per watchOS1 rimosso)
- filtro notifiche anche per stato USA o territori e province canaedesi (solo versione PRO)
- risoluzione di bug minori

L'app gratuita si può scaricare da questo link

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More