Ecco i nuovi iPhone 6s e 6s Plus, in vendita anche in Italia ~ THE APPLE FOR YOU

venerdì 9 ottobre 2015

Ecco i nuovi iPhone 6s e 6s Plus, in vendita anche in Italia

Disponibile da oggi anche in Italia l'ultima versione dello smartphone Apple. Come a ogni nuova uscita della casa di Cupertino, i fan si sono messi in fila con ore di anticipo. Anche con finalità benefiche














ROMA - I fan della mela morsicata non hanno perso l'appuntamento dell'anno con la febbre da iPhone. Da Nord a Sud Italia, è infatti corsa all'acquisto del nuovi prodotti di Cupertino, l'iPhone 6s e 6s Plus, che oggi debuttano ufficialmente sul mercato italiano. Per snellire le file davanti ai negozi Apple ha attivato nei giorni scorsi un sistema di preordini dal sito. Infatti, come è già avvenuto per il lancio mondiale dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus negli altri paesi lo scorso 25 settembre, verranno gestite file separate per chi ha pre-ordinato il dispositivo. Questa "agevolazione" però non ha impedito che i fan della casa di Cupertino si mettessero in fila già parecchie ore prima dell'apertura degli Apple Store per riuscire a mettere le mani sui nuovi dispositivi. All'Apple Store di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, un gruppo di persone ha iniziato fila soprattutto con uno scopo benefico: sensibilizzare una raccolta fondi per l'ospedale pediatrico Meyer. Il gruppo si chiama 'Quelli dell'iPhone' e non è nuovo alla raccolta di soldi per la struttura ospedaliera. Ha preparato dei gadget che distribuisce alle persone in fila in cambio di una offerta libera: tutto il ricavato andrà all'Ospedale Meyer. Le code si sono formate anche all'Apple Store in Campania e a quello di Roma Est.

Nel primo week-end di disponibilità, sono stati venduti più di 13 milioni di telefoni nei paesi in cui è stato venduto a partire dal 25 settembre (Usa, Francia, Germania, Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda, Canada, Cina, Hong Kong, Giappone, Porto Rico e Singapore). Oltre all'Italia, oggii nuovi iPhone sbarcheranno in altri 40 paesi e saranno disponibili in oltre 130 paesi entro la fine dell'anno.
LEGGI I nuovi iPhone 6s visti da vicino
Le novità. Facendo un confronto con il modello precedente e cioè con l'iPhone 6 e iPhone 6Plus (il Plus è, come noto, la versione più grande), il peso e le dimensioni dei nuovi prodotti sono leggermente maggiori e nel design i cambiamenti sono minimi mentre è di gran lunga più raffinato il livello delle fotocamere: la fotocamera posteriore è di 12 megapixel rivestita da cristallo di zaffiro con stabilizzatore digitale dell'immagine e registrazione video in 4K, la fotocamera anteriore è invece da 5 megapixel (prima era 1,2 pixel), con Retina Flash. In pratica, tra le novità, la possibilità, durante uno scatto, di memorizzare gli attimi prima e dopo registrando così un breve filmato. Per quanto riguarda il display, è più sensibile al tocco grazie alla tecnologia 3D Touch e che consente grazie alla funzione Peek and Poop, di riconoscere una pressione debole delle dita da una più forte. Si potrà cioè applicare una pressione con due diversi gradi di forza: il display inoltre, da 4,7 pollici retroilluminato, sarà rivestito da una patina oleoprepellente che promette di essere il più resistente sul mercato.


Per scattare foto o selfie, poi, grazie alle Quick Actions si attivano direttamente alcune funzioni come scattare appunto una foto cliccando sulla app della fotocamera. La batteria ha una durata fino a 14 ore su 3G, e 10 giorni di autonomia in stand by. Ha un peso di 143 grammi.  L'iPhone 6s Plus ha invece un display da 5,5 pollici, peso di 192 grammi, e una batteria da 24 ore di autonomia in 3G e 16 giorni in standby. I due modelli sono identici per i colori (oro, argento, grigio siderale e oro rosa) e per la memoria (16, 64 o 128 GB). I prezzi sono per l'iPhone 6s sono di 779 euro per 16GB, 889 euro per 64 GB, 999 euro per 128GB, per l'iPhone 6s Plus rispettivamente 889, 999 e 1.109 euro.

Via repubblica.it   

0 commenti:

Posta un commento

Share

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More